menu site web

Com'é la Martinica

La cucina creola

cucina creola

La cucina creola è varia e saporita, i piatti sono in genere costituiti da una sola portata completa, di carne o pesce.
Pollo, maiale e capretto sono le carni più consumate; anche il pesce e i crostacei sono alla base della cucina locale: potrete gustare ottimi tranci di tonno, di daurades o thazard; e ancora vivaneaux, polpo, lambi, frutti di mare, gamberi, aragoste e granchio.
Cucinate in svariati modi o semplicemente grigliati e accompagnati con una salsa (sauce chien, salsa alla vaniglia, salsa al pepe ...), riso bianco e contorno di verdure fresche e in gratin. 

Accras:frittelle creole con gamberi o merluzzo o verdure
Boudin créole: "sanguinaccio" speziato, di maiale o di pesce...
Crabe farci:granchio di terra farcito con un ripieno piccante.
Lambi: é la polpa dello strombo gigante, un grande mollusco diffuso in tutta la regione caraibica, cucinato in diversi modi e spesso servito con una salsa piccante creola.
Poulet boucané: pollo affumicato con la canna da zucchero
Colombo: é una polvere tipo curry utilizzata per piatti di carne o pesce
Chatrou: é il polpo, cucinato in modi diversi
Calalou: zuppa a base di erbe, verdura, maiale o granchio.
Paté en pot: zuppa consistente con interiora di pecora e verdure
Blaff: é un modo di cucinare pesci e crostacei, con acqua e spezie. Si accompagna con il riso
Matoutou: é una specialità a base di granchio di terra e di riso, è un piatto tradizionale per la Pasqua.
Gratin di banane gialle: Esistono banane da dessert e banane da cucinare. Il gratin di banane spesso accompagna le portate principali.
Cristophine: é un ortaggio caraibico a forma di pera, é ottimo e delicato in gratin.
Igname: é un tubero che viene utilizzato come la patata
Sauce chien: una salsa leggera che accompagna carni o pesci grigliati, leggermente piccante
'Tinain: banane verdi da cuocere come le patate.
Z'habitant: grossi gamberi di fiume (ecrevisse)
Flan de Coco: E' un dessert a base di latte e noce di cocco

Retour haut de page